American Gods, la nuova serie Amazon Original lanciata il primo maggio è stata rinnovata per una seconda stagione. Lo show è attualmente, lo spettacolo più visto in Italia su Amazon Prime Video. La serie è ispirata all’omonimo romanzo di Neil Gaiman sugli dei mitologici. Nella prima stagione, composta da otto episodi, assistiamo a una battaglia tra Antichi e Nuovi dei. Gli dei tradizionali, con radici mitologiche provenienti da tutto il mondo, temono l’irrilevanza in quanto i loro credenti muoiono o sono sedotti dal denaro, dalla tecnologia e dalla celebrità offerti dai nuovi dei.

Quando Shadow Moon esce di prigione, incontra il misterioso Mr. Wednesday e comincia una tempesta che cambierà tutto il corso della sua vita. Sconvolto dalla morte recente della moglie, e assunto da Mr. Wednesday come guardia del corpo, Shadow si ritrova al centro di un mondo che fa fatica a comprendere – un mondo nascosto dove il magico è reale, dove gli Antichi Dei temono sia l’oblio sia la crescente potenza dei Nuovi Dei. Mr. Wednesday cerca di creare la coalizione degli Antichi Dei per difendere la loro esistenza in questa nuova America, e riconquistare il potere perduto.

Protagonisti dello show Ricky Whittle nei panni dell’ex detenuto Shadow Moon, Ian McShane in quelli di Mr. Wednesday ed Emily Browning in quelli della moglie di Shadow, Laura Moon. Nel cast troveremo anche Gillian Anderson che interpreta il ruolo di Media, portavoce dei nuovi dei, Kristin Chenoweth è Easter, Pablo Schreiber veste i panni di Mad Sweeney, mentre Yetide Badaki interpreta Bilquis.

Siamo lieti di portare una seconda stagione all’avvincente storia di Neil Gaiman ai fans di tutto il mondo. Il pubblico ha risposto in modo decisamente positivo alla prima stagione – è uno spettacolo incredibile, diverso da qualsiasi altro e non vediamo l’ora che arrivi la prossima serie“, le parole di im Leslie, Vice Presidente, International, Prime Video.

 

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata