Narcos 2: Netflix ha pubblicato una speciale featurette della seconda stagione, in cui il cast e i creatori raccontano la scena in cui Pablo Escobar muore.
Potete leggere le nostre recensioni su Puntatona.
Nella seconda stagione, il famigerato signore della droga Pablo Escobar è in fuga dalle autorità colombiane, che gli danno incessantemente la caccia per porre fine alle sue attività illegali.
Narcos racconta la storia vera della dilagante diffusione della cocaina tra Stati Uniti ed Europa negli ultimi anni ’80 e i continui sforzi delle forze dell’ordine per sconfiggere il fenomeno del narcotraffico. La serie racconta nel dettaglio i conflitti di varie forze – legali, politiche, militari e civili – che si scontrano nel tentativo di controllare il mercato della cocaina, una delle merci di maggiore valore di tutti i tempi.
Nel cast ancora Wagner Moura (Elite Squad, Elysium) nel ruolo di Pablo Escobar insieme a Boyd Holdbrook (Gone Girl) rispettivamente nel ruolo di Steve Murphy e Javier Peña.
José Padilha (Elite Squad, RoboCop) e Eric Newman (Children of Men) sono stati i produttori esecutivi della serie. Narcos è invece prodotto da Gaumont International per Netflix.

Entrambe le due stagioni sono già disponibili su Netflix.
Leggi anche tutte le recensione della prima stagione su Puntatona.
La featurette:

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata