Ricapitolando, Alex è stata accusata di aver fatto esplodere la Grand Central Station di New York e si è data alla fuga alla ricerca di prove che la scagionino.
Booth, sembra volerla aiutare convinto della sua innocenza mentre Vasquez, donna tosta e basica, è convinta della sua colpevolezza.
Alex Parrish è sola, al minimo delle possibilità di fuga, soprattutto dopo che è stato spiccato un mandato di cattura su tutte le televisioni nazionali.

La puntata inizia con la cattura della madre di Alex ma subito dopo ci ritroviamo a Quantico dove Alex si ferisce liberandosi durante una prova e dove vediamo Vasquez dimostrarsi egoista. E’ chiaro il settaggio del personaggio come cattivo, o quantomeno determinato a vincere anche senza i compagni. Cosa ribadita negli spogliatoi dove vediamo l’amicizia che si instaura tra Alex e Shelby.

O’Connor,  intanto, consegna ad Alex dei documenti riguardanti il padre mentre viene ribadito l’interesse di Elias a scoprire il segreto di Simon.

Quantico 1x03

Quantico Copertura

Ho già scritto di come sia la struttura narrativa a dare forza a questa serie, e lo devo riconfermare: piccole scene che poi vengono spiegate poco dopo potrebbero sembrare un puro artificio narrativo, un abbindolare lo spettatore. Ma non è il caso di Quantico perché, almeno per ora, il racconto è serrato e credibile; una somma di stile e concetto che affascina e soddisfa sia dal punto di vista visivo che della storia.

Altro tassello che viene presentato a Quantico è il concetto di Profilo Psicologico: gli studenti devono analizzare i profili degli altri allievi. Ma, ovviamente, la verità potrebbe essere difficile da digerire. Soprattutto quando tutti sono contro tutti.

Torniamo quindi a Booth che torna al centro di controllo dell’ FBI e ad O’Connor che interroga la madre di Alex, Sita, che pressata da Booth, Vasquez e poi da O’Connor, sembra cedere, ma non prima di aver ricordato ad O’Connor che, il mentire sulla morte del marito ha protetto anche lo stesso Liam.

Alex, a sorpresa, si rivolge a Simon, conl’intercessione di Booth, perché nessuno si fida di nessuno. Scopriamo che Simon è stato cacciato dall’FBI e lui e Alex analizzano le prove che sono state trovate nell’appartamento. Simon, dopo la reticenza iniziale, decide di aiutarlo grazie al database della società con cui lavora.

Quantico Copertura

Quantico 1×03

Tornando a Quantico, l’analisi dei profili scatena una serie di rancori tra i NAT che possono leggere come vengono visti dagli altri allievi e, dopo questa mazzata psicologica, a tutti viene chiesto di fare tre nomi da espellere.

La reazione alla verità è evidente e plateale. I rapporti di forza e amicizia vengono messi in discussione, tra i quali: il fascicolo di Alex, le telefonate di Shelby, la mediocrità di Nimah, l’atteggiamento di Simon.

Nuovamente a New York da Simon, scopriamo che le impronte di Alex sono artefatte, infatti manca il taglio sul dito che Alex si è fatta in piscina. Il piano di incastrare la Parrish viene dal primo giorno dell’accademia.

Simon, però, a Quantico, ha fatto i suoi tre nomi destabilizzando il gruppo.

Ma ci si può fidare di Simon che fa partire l’allarme, a New York, in casa propria e così facendo avverte i federali? Simon, però sembra volerla aiutare proprio con quel gesto coprendosi le spalle.

A Quantico, in passato, l’azione di Simon viene criticata da Alex e sopportata da Vasquez che chiama a raccolta chi vuole andare a votare.

Quantico Cover 1x03

Quantico Cover

Miranda arriva provvidenzialmente a spiegare che la votazione in realtà non andava fatta e che quindi Simon, mettendosi contro i propri compagni, ha fatto l’errore più grande di tutti. Poco dopo, le rese dei conti tra gli allievi arrivano a conclusione in modo pacifico, almeno per alcuni. Alex di confida con Booth e piange di fronte , Nimah maltratta Vasquez.

A New York, nel presente, Miranda parla con la madre di Alex chiedendole di fidarsi della figlia, perché mettersi contro la famiglia è la cosa peggiore che si possa fare. Ma un filmato mostra Alex che si scontra con Simon e lo picchia (come da lui richiesto). Sita Parrish, però, ci svela che Alex, quando è stata in India, è sparita per un anno. Convintasi della colpevolezza della figlia, dichiara in conferenza stampa la colpevolezza della figlia.

Miranda, a Quantico, si reca ad un appuntamento. Sorpresa!
E’ il figlio che si trova in riformatorio. Ecco il mettersi contro la famiglia che diceva Miranda.

Whyatt versa dei soldi a qualcuno, una delle gemelle scappa, Vasquez chiama casa ma le viene impedito di parlare con chi vuole lei.

A New York, il padre di Caleb controlla Simon. Colpo di scena!

E così finisce la puntata.
Punteggio Puntatona: 8.5
Edoardo Montanari