Il segmento del crollo emotivo della baronessa, per un ruolo che faticosamente riesce a digerire, precede la caccia degli uomini di Dio ad Annora e al misterioso compagno. Prima però apprendiamo di più sul perché queste due strane figure siano ricercate ed il motivo risale ad una verità religiosa che metterebbe in serio pericolo l’intero pontificato nel caso in cui essa dovesse arrivare all’orecchio dell’opinione pubblica, specialmente nei piani alti. La speranza dell’Arcidiacono di mettere le mani sugli eretici si spegne quando l’entrata al covo segreto si rivela essere piena zeppa di trappole mortali che causano perdite significative nelle fila dei “cattivi” sancendo il fallimento dell’operazione a causa delle capacità sensitive dei “buoni”, che consentono di guadagnare tempo sufficiente per sfuggire di nuovo alla cattura.

La visita di Wilkin ai due ci dà modo di conoscere un tassello importante del passato dell’ex cavaliere, un ricordo non proprio da raccontare ai quattro venti, ma che non ha strappato alla vita prematuramente un innocente bambino.

Rimaniamo in attesa di novità più sostanziose per via di un imprevisto prontamente risolto, che ha la funzione di fermare sul più bello un percorso narrativo quasi sul punto di chiudere tutti i misteri di questa brutta faccenda.

E’ nel castello di Ventrishire che sicuramente la noia non ha preso il sopravvento.

The Bastard Executioner 1x08

The Bastard Executioner Broken things / Pethau Toredig

Le azioni di Sir Piers Gaveston non sono passate inosservate ed è di comune interesse liberarsi di questo scomodo individuo senza creare troppo rumore. Lowry coglie la palla al balzo per ottenere più potere qualora i soldati sotto il suo comando fossero in grado di catturare l’antipatico francese, dimostrando quindi di cavarsela molto bene nel ramo politico senza scoprire i motivi per cui la spingono ad adottare decisioni che ai nobili importa solo quando intaccano i loro interessi.

La missione intrapresa incontra prevedibilmente delle traditrici non troppo insospettabili che il ciambellano Milus puntualmente provvede a punire ed una delle due, alla fine, è abbastanza intelligente da capire che è giunta l’ora di parlare.

Punizione a parte, Milus è sempre molto gentile e cordiale con Lowry nonostante abbia una differente visione di gestione del regno. I segreti custoditi con grandi difficoltà dalla collega non gli sfuggono, eppure egli sceglie di proteggerla invece di minacciare di rendere tutto di dominio pubblico. E’ chiaro un avvicinamento del ciambellano al pirata Hector Barbossa (Pirati dei Caraibi), soprattutto per il desiderio di sfruttare ogni occasione che si presenti per vantaggi personali. Però a differenza di Hector, oltre ad un’infanzia travagliata, vengono a galla sentimenti sinceri verso Lowry, non di amore, bensì di stima e disponibilità a lavorare insieme perché apprezza la personalità e quell’indulgenza che ha perduto da molto tempo.

The Bastard Executioner Broken things PethauToredig

The Bastard Executioner 1×08

La relazione proibita tra la baronessa e il boia per costrizione è scoperta sfortunatamente e prevedibilmente anche dalla “moglie”, che si lascia andare alla più classica delle gelosie e l’aggressione le costa una notte in gattabuia, unica soluzione temporanea per cercare di arrivare successivamente a un accordo con discrezione.

Tutto sembra pronto per dare la caccia al consigliere preferito del re, quando un rapimento riapre un conflitto che sembrava destinato a continuare più avanti.

In tutte le vicissitudini di questo buon episodio, il protagonista ha sempre assunto un ruolo importante che lo mette sempre di più al centro dell’attenzione senza concedergli quella pausa che l’anima tormentata vorrebbe a tutti i costi. Lo scomodo lavoro prosegue sulla via del bene scegliendo il male minore di fronte agli obblighi che è costretto a compiere se vuole raggiungere l’obiettivo della vendetta. La voglia di farla finita, ora, appare come un lontano ricordo per merito di una figura che lo completa e lottare per amore, sappiamo spesso, può fornire delle energie inimmaginabili.