Shadowrunners: dal 15 aprile, ore 16,30, online il primo episodio (di 7) del web serial di produzione indipendente scritto e diretto da Giovanni FicetolaMatteo Fontana.
La web serie, ispirata a fatti realmente accaduti, si prefigge lo scopo di raccontare la Crisi da un punto di vista nuovo, una prospettiva che unisce gli sguardi anziché separarli. E’ un action/noir in 7 episodi sulla Crisi e sull’attualità socio-politica.
Vedremo ragazzi di borgata e membri di violente gang di periferia come anche un commissario particolarmente attento ai sommovimenti sociali; e, su tutto, l’ombra inquietante di uno sguardo “cosmico”, di una rivoluzione globale, mondiale, che forse cova sotto la cenere ma ancora non si è palesata.

Il serial è stato girato alla periferia di Milano con un cast ricco di ottimi attori e stuntmen preparati (citiamo i cinque protagonisti Davide Fumagalli, Daniele Balconi, Ilario Carvelli, Jacopo Brognoli e Marta Ferradini), che ci ha consentito di adottare una struttura narrativa spigliata, agile, non priva di durezze (del resto necessarie per raccontare la realtà di certe periferie) e soprattutto capace di muoversi su diversi piani narrativi: la gang, che dà il titolo al serial, il commissario, sua moglie (una donna a sua volta in crisi, a riecheggiare, in lei, la più generale Crisi che ha colpito il mondo negli ultimi anni), e altri personaggi che normalmente si definirebbero di contorno, ma che nel nostro caso non lo sono assolutamente.
Uno su tutti, Rino (interpretato da Jacopo Brognoli): un ragazzo di 19 anni di cui descriviamo l’ingresso nella banda, e attraverso i cui occhi vediamo dipanarsi buona parte della vicenda, una vicenda che inizia nei sobborghi violenti di una Milano cupa, riarsa e senza speranza, e va a finire nei palazzi del potere di Roma.
Usando un neologismo coniato anni fa da Steven Spielberg, in riferimento ad un suo celebre film, potremmo dire che “Shadowrunners” non è né fantapolitica né fantascienza: è “fanta-eventualità”!
Ecco il trailer della serie:

La diffusione del serial inizierà mercoledì 15 aprile alle ore 16,30. Questo è il link da tenere d’occhio:

https://www.youtube.com/playlist?list=PL_DVf1Nm7UvuitLasuQa9Vd6y2rcppk02

 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata